LETTERA INFORMATIVA N° 8 - SELEZIONE E QUALITA'

     

MANAGE CONSULTING  INTERNATIONAL

 

 
Total quality in human resources management

 

LETTERA INFORMATIVA N° 8
SELEZIONE E QUALITA’ TOTALE

 

IL COLLOQUIO DI SELEZIONE – PARTE 1 (CONTINUAZIONE)
IL CANDIDATO DILETTANTE

 

Se il candidato professionista può essere difficile da riconoscere anche il suo parente, il candidato “dilettante” potrebbe creare dei problemi.

 

Non è molto difficile  riconoscere il bugiardo spudorato.

 

 

La cosa diventa difficile invece quando uno ha delle idee false riguardo a se stesso, idee nelle quali crede fermamente.


Alcune persone vi dicono molto onestamente quello che pensano. Sfortunatamente loro la pensano in modo sbagliato. Conoscere se stessi non è una di quelle caratteristiche  più sviluppate nella nostra popolazione. Provate ad osservare i seguenti dati raccolti in un’indagine svolta recentemente da un noto istituto di ricerca inglese:


INDAGINE N. 1: CONOSCENZA DI SE STESSI

 

Per quel che riguarda i rapporti interpersonali:

  • Il 90% delle persone adulte pensa di appartenere al 50% migliore della popolazione.
  • Il 60% delle persone adulte pensa di appartenere al 10% migliore della popolazione.
  • Il 25% pensa di appartenere all’1% migliore della popolazione.

La stessa indagine ha esaminato anche la leadership:

 

  • Il 70% pensa di appartenere al 25% migliore della popolazione.
  • Solamente il 2% pensa di appartenere alla media.

 

INDAGINE N. 2: UNA SEMPRE MIGLIORE CONOSCENZA DI SE’…

 

Un professore austriaco ha richiesto un manoscritto a tutti i componenti del management  di un’azienda così da eseguire un dettagliato studio grafologico. E’ stato promesso ai candidati che i risultati sarebbero stati mantenuti confidenziali e inviati al loro indirizzo privato.


Senza effettuare alcuno studio, questo professore ha preparato un identico rapporto positivo per tutti i manager e lo ha inviato al loro indirizzo privato. Più del 70% dei manager ha “riconosciuto” se stesso nel rapporto (che era lo stesso per tutti quanti) e addirittura un manager ha scritto al professore dicendogli che prima di ricevere questo rapporto non credeva nella grafologia, ma adesso era convinto del suo valore scientifico.

 

Meno del 10% dei manager esaminati ha trovato il rapporto irrilevante…

 

Se ne può concludere che le domande auto-descrittive sono inefficaci durante un colloquio di selezione. Il fatto di domandare ad un candidato quali sono i suoi punti forti ed i suoi punti deboli è una cosa molto generale ed inutile.

 

 


Nella prossima lettera informativa… IL COLLOQUIO DI SELEZIONE PARTE 2

 

Manage Consulting International, allo scopo di fornire una maggior comprensione degli argomenti trattati in questa lettera informativa, suggerisce i seguenti approfondimenti:

 

Corso Sulla Selezione del Personale

 

Test A.S.T.

 

Customer Relations
MANAGE CONSULTING International

Area risorse Gratuite
vieni a visitare e scaricare le risorse gratuite!
» La società
 
Formatori de Il Sole 24 ore
 
 Ricerca nel sito
 

Iscriviti ad una delle nostre newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle novità di Manageconsulting.it .
E-mail :
Nome :
Iscrizione
Rimozione
Manageconsulting.it | Mappa
Informativa | Manage Consulting International 2000/2017 - Tutti i diritti sono riservati | P.Iva : 03666260280
by Ewebb.it
Utilizziamo i cookie per offrire una migliore esperienza agli utenti del nostro sito. Utilizzando il sito, dichiari di accettare l'uso dei cookie. Ho capito