coaching - business coaching - executive coaching

     

 

Ritorna a Executive Personal Service

 

Che cos'è il coaching?

 

La parola coaching è sempre più utilizzata negli ambienti del business, ma le sue radici affondano nell’antica Grecia, con l’arte maieutica di Socrate. Il filosofo greco, infatti, si definiva un ostetrico dell’anima (maieutica=arte dell'ostetricia, il mestiere di sua madre, e in senso traslato, "l'arte di far partorire nuove idee"), perché il metodo che adottava con i suoi allievi non era quello di insegnare loro la sua verità, ma di aiutarli a giungere, ponendo loro delle domande, "a nuove e stavolta ben fondate verità".

 

Il coaching è una forma di consulenza individuale che utilizza proprio la tecnica delle domande per migliorare la performance del cliente, per guidarlo verso la libera espressione di tutte le potenzialità e delle risorse presenti nella sua persona.
In base alla definizione della FIC (Federazione Italiana Coaching), "il coaching professionale è un rapporto di partnership che si stabilisce tra coach e cliente con lo scopo di aiutare quest’ultimo ad ottenere risultati ottimali in ambito sia lavorativo che personale. Grazie all’attività svolta dal coach, i clienti sono in grado di apprendere tutte quelle tecniche che permetteranno loro di migliorare sia le performance che la qualità della propria vita.

Durante ciascun incontro è il cliente stesso a scegliere l’argomento della conversazione, mentre il coach lo ascolta ponendo osservazioni e domande. Questa interazione contribuisce a creare maggiore chiarezza ed induce il cliente a divenire proattivo.

L’attività di coaching accelera la crescita dell’individuo in quanto grazie ad essa ognuno giunge a focalizzare in maniera più efficace e consapevole gli obiettivi da raggiungere e le conseguenti scelte da porre in atto. 

Nel coaching si osserva ‘dove si trova il cliente oggi’, quale sia cioè la situazione attuale di partenza, e si definisce, in comune accordo, ciò che egli è disposto a fare per raggiungere 'la meta in cui vorrebbe trovarsi domani'."

 

L’executive coaching - fenomeno in forte espansione attraverso la diffusione del professional coach - è quella pratica in base alla quale un’azienda fornisce ai suoi manager, in genere quelli che rivestono le posizioni più elevate nella gerarchia o quelli considerati ‘giovani talenti’, la possibilità di ricevere un supporto individualizzato curato da un coach esterno. A volte sono i dirigenti stessi che, indipendentemente dalle scelte della loro azienda, cercano un coach personale che li guidi nel loro sviluppo o in un momento difficile della carriera.

 

Gli obiettivi del coaching in azienda

  • migliorare le performance dei collaboratori
  • sviluppare fiducia nelle proprie capacità
  • generare coinvolgimento attraverso i seguenti 5 passi: 

        1) costruire un rapporto di fiducia

        2) motivare

        3) sviluppare le competenze

        4) promuovere cambiamenti duraturi

        5) strutturare il cambiamento

 

 Ritorna a Executive Personal Service

 

Area risorse Gratuite
vieni a visitare e scaricare le risorse gratuite!
» La società
 
Formatori de Il Sole 24 ore
 
 Ricerca nel sito
 

Iscriviti ad una delle nostre newsletter per rimanere sempre aggiornato sulle novità di Manageconsulting.it .
E-mail :
Nome :
Iscrizione
Rimozione
Manageconsulting.it | Mappa
Informativa | Manage Consulting International 2000/2017 - Tutti i diritti sono riservati | P.Iva : 03666260280
by Ewebb.it
Utilizziamo i cookie per offrire una migliore esperienza agli utenti del nostro sito. Utilizzando il sito, dichiari di accettare l'uso dei cookie. Ho capito